Primo Piano

Vaccini anticovid nelle aziende agricole, si parte da Montoro

Vaccini nelle aziende agricole, anche l'Irpinia è pronta. Una iniziativa nata dalla collaborazione tra Coldiretti ed Asl Avellino. Questa mattina taglio del nastro per l'hub vaccinale attivato presso la Gb Agricola.

Il covid si porta via padre Tommaso

Emergenza covid, due decessi in Irpinia. Nell’unità operativa covid di malattie infettive dell’azienda ospedaliera “Moscati” una paziente di 91 anni di Monteverde.Le comunità di Serino e Montoro piangono la morte di Padre Tommaso, frate francescano del convento di Serino, che ha perso la sua battaglia contro il virus. Il religioso aveva 75 anni. Lo scorso 18 aprile si sentì male prima di celebrare la messa nella chiesa di S. Maria degli Angeli alla frazione Torchiati di Montoro. Fu ricoverato al Moscati di Avellino, riscontrata la positivà al covid 19. Dal 23 era in terapia intensiva. I fedeli delle due comunità ricordano padre Tommaso come un francescano silenzioso e buono, dal sorriso che ispirava fiducia. Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 64 pazienti, di questi 10 in terapia intensiva.
Sul fronte dei contagi sono 83 i nuovi positivi. 1366 i tamponi analizzati. Questi i numeri del bollettino dell’Asl Avellino. Il tasso di positività è di poco superiore al 6 per cento. I numeri più alti si registrano a Villanova del Battista, 6 casi, a Montecalvo irpino ed Aquilonia , 5 casi. In Campania si registrano 1898 positivi su 20727 tamponi. Il tasso di contagio è al 9.15%

amazon