Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Scuola, ritorno in classe: lunedì la decisione

Scuola, ritorno in classe: lunedì la decisione. E' quanto venuto fuori dalla riunione dell'Unità di crisi della Regione Campania. Lunedì le Asl comunicheranno i risultati delle operazioni di screening effettuate su personale docente e non docente e sugli alunni della scuola dell'infanzia e sulle prime classi della primaria. Sulla base dei dati e delle relazioni presentate, verranno assunte le decisioni in merito alla riapertura delle attività didattiche in presenza. I comuni avranno comunque autonomia decisionale "in relazione a situazioni di specifica criticità eventualmente presente sui singoli territori. Nel frattempo, è stato stabilito che proseguiranno anche nelle prossime settimane le operazioni di screening estese alle fasce della popolazione studentesca di età più elevata rispetto a quelle coinvolte finora".

amazon