Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Coronavirus, in Campania stop a scuola e mobilità

Stop a scuola e mobilità tra province. Il governatore De Luca conferma fino al 14 novembre la sospensione delle lezioni in presenza nelle scuole, da quella dell'Infanzia alle Superiori. Confermato anche il blocco della mobilità interprovinciale. Le decisioni fanno parte dell'ordinanza 89, firmata dal presidente della Campania Vincenzo De Luca, che contiene ulteriori misure di prevenzione e contenimento della pandemia da Covid-19. Si tratta, sottolinea dall'Unità di Crisi, della conferma, in relazione al nuovo Dpcm illustrato dal premier Conte il 4 novembre, delle misure adottate nelle settimane scorse sull'attività scolastica e sulla mobilità. Nell’ordinanza, inoltre, viene ribadita la fascia oraria (tra le 6 e le 8,30) in cui è consentito fare jogging.

amazon