Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Coronavirus, crescono i contagi in Irpinia. Preoccupa il cluster Montoro

Coronavirus, altri 103 casi in provincia di Avellino. Lo rende noto l'azienda Sanitaria Locale:1, residente nel comune di Altavilla Irpina; 10, residenti nel comune di Ariano Irpino; 7, residenti nel comune di Atripalda; 8, residenti nel comune di Avella; 13, residenti nel comune di Avellino; 2, residenti nel comune di Baiano; 3, residenti nel comune di Bisaccia; 3, residenti nel comune di Capriglia Irpina; 2, residenti nel comune di Cesinali; 1, residente nel comune di Domicella; 1, residente nel comune di Forino; 1, residente nel comune di Frigento; 3, residenti nel comune di Gesualdo; 5, residenti nel comune di Lauro; 2, residenti nel comune di Manocalzati; 4, residenti nel comune di Mercogliano; 1, residente nel comune di Mirabella Eclano; 1, residente nel comune di Montecalvo Irpino; 3, residenti nel comune di Monteforte Irpino; 1, residente nel comune di Montemiletto; 9, residenti nel comune di Montoro; 5, residenti nel comune di Moschiano; 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale; 1, residente nel comune di Pago Vallo Lauro; 1, residente nel comune di Pietradefusi; 1, residente nel comune di Prata Principato Ultra; 2, residenti nel comune di Pratola Serra; 6, residenti nel comune di Quindici; 1, residente nel comune di San Michele di Serino; 1, residente nel comune di San Nicola Baronia; 1, residente nel comune di Trevico; 1, residente nel comune di Vallata; 1, residente nel comune di Vallesaccarda. L'azienda sanitaria locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

amazon