Primo Piano

Vaccino anticovid, 10mila dosi inoculate grazie a Confindustria ed alle aziende - anche solofrane -

(COMUNICATO STAMPA) Lo scorso marzo Confindustria nazionale ha avviato un’ indagine per individuare le imprese pronte a diventare “fabbriche di comunità” quindi idonee per ospitare siti vaccinali. Confindustria Avellino si è attivata prontamente ed ha iniziato a prendere i primi contatti con Maria Morgante, direttore generale dell’Asl, per conoscere le modalità operative di svolgimento della campagna vaccinale nel rispetto delle prescrizioni sanitarie e per essere preparati ed organizzati non appena sarebbe stato possibile iniziare le vaccinazioni.

Coronavirus, De Luca mette il bavaglio a manager e medici

Coronavirus, De Luca mette il bavaglio a manager e medici. Niente più indicazioni e riscontri agli organi di stampa né potranno scrivere sui social media su vicende relative all'andamento Covid in Campania. Lo scrive oggi Giuseppe Del Bello su Repubblica, edizione Napoli. Tutto nero su bianco in una nota protocollata della Regione Campania che ha come oggetto "Gestione delle informazioni e rapporti con i media", firmata da  Ugo Trama, già responsabile del servizio farmaceutico regionale e responsabile ad interim dell’Unità operativa dipartimentale “Assistenza e interventi socio sanitari” incardinata nella Direzione generale per la Tutela della salute e il Coordinamento del Sistema sanitario regionale. Altra firma è quella del direttore generale Tutela salute Antonio Postiglione e del  coordinatore Italo Giulivo. Manager e medici potranno parlare solo se preventivamente autorizzati dalla politica. Ecco il testo integrale del documento: “Si segnala che la scrivente Unità di crisi, in raccordo con la presidenza della Regione, è l’unico organismo abilitato a fornire indicazioni e riscontri agli organi di stampa e a quelli radiotelevisivi e ai social media. È pertanto inibito a tutti gli organi aziendali rilasciare informazioni e interviste o intrattenere collaborazioni con i predetti organi senza espressa autorizzazione di questa unità di crisi”.

amazon