Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Solofra, maltempo: sorvegliato speciale il sottopasso di via Principe Amedeo

Da questa mattina piovaschi stanno interessando il territorio solofrano.
Mobilitata la polizia municipale. Le squadre incaricate dal comune stanno intervenendo per liberare la rete di deflusso delle acque meteoriche da eventuali ostruzioni. Le operazioni sono coordinate dal sindaco Michele Vignola, dal comandante della polizia municipale Lucio De Pascale e dal responsabile dell'ufficio tecnico comunale l'ingegnere Michele De Maio
Attenzione puntata sul prolungamento di via Principe Amedeo in direzione di via Giuseppe Maffei. Il sottopasso è stato interdetto al traffico dai caschi bianchi per consentire al personale incaricato di liberare le caditoie dalle ostruzioni e consentire il deflusso dell'acqua piovana.
Problemi anche lungo via Melito, in direzione di Sant'Agata, all'altezza dell'ex conceria Juliani. Come già accaduto qualche settimana fa le forti piogge e le scarse capacità di drenaggio hanno provocato l'allagamento della strada. Si è intervenuti per ripristinare la transitabilità dell'arteria.
Convocato il Coc, il centro operativo comunale. E le associazioni di volontariato di protezione civile.
Problemi lungo la provinciale tra Solofra e Montoro.
La pioggia venuta giù dalle aree montane e dai fondi agricoli che costeggiano l'arteria si è portata dietro detriti che rendono difficoltosa la circolazione.
L'allerta meteo diramata dalla Protezione Civile della Regione Campania durerà fino alle 23.59 di oggi. Previste "precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale", che potrebbero avere anche forte intensità", avverte la Protezione civile della Campania. A questo quadro meteo sono associati anche venti forti da Sud-Ovest.

amazon