amazon

Primo Piano

Pm10 e qualità dell'aria: Montoro e Solofra, che disastro!

Pm10 e qualità dell'aria: Montoro e Solofra, che disastro! A certificarlo sono le centraline della rete Aura che fanno capo all'osservatorio di Montevergine. Molte centraline attivate nell'hinterland avellinese registrano valori di PM10 prossimi o anche superiori a 50 microgrammi su metro cubo.

amazon

Unisa, la raccolta differenziata diventa smart


Presentato "UNISAmbiente". Il nuovo Piano di Raccolta Differenziata dell'Università di Salerno intende favorire il trattamento e lo smaltimento più appropriati alle diverse frazioni e minimizzare i rifiuti urbani indifferenziati.Novità del Piano è la raccolta “porta a porta” dei rifiuti speciali non pericolosi, assimilabili agli urbani (umido e secco monomateriale), svolta grazie al nuovo sistema “a contenitori”, che sostituisce il precedente sistema misto “a contenitori/con sacchi”. Previsto il posizionamento di 444 Eco-Batterie tra quelle Complete, composte da 5 contenitori per il conferimento delle frazioni di umido, carta e cartoncino, vetro, imballaggi multimateriale e il residuo indifferenziato) e quelle Ridotte, composte da 3 contenitori (per il conferimento delle frazioni di carta e cartoncino, imballaggi multimateriale e il residuo indifferenziato). Un totale di 1548 Eco-Box, distribuiti secondo il grado di affluenza nei diversi punti del Campus, sono in corso di allestimento presso gli atri e i corridoi delle Aule didattiche e al loro interno, nonché presso i corridoi degli uffici e delle stanze docenti e al loro interno. L'allestimento continerà fino a metà novembre come da cronoprogramma.
"Abbiamo investito nelle batterie di contenitori, li abbiamo posizionati con una mappatura mirata alle esigenze, abbiamo realizzato materiali informativi di supporto, lavorando in sinergia costante con l'Ente territoriale di riferimento e la Fondazione Universitaria" - ha dichiarato il rettore Aurelio Tommasetti.
"Occorre impegnarsi quotidianamente nell'attuare azioni pratiche di rispetto dell'ambiente - ha spiegato il prof. Giovanni De Feo. Con i materiali informativi disponibili, ci auguriamo di sensibilizzare tutti ad una buona raccolta differenziata e progressivamente alla riduzione di materiali monouso, non solo la plastica. Il Campus che fa ricerca ma fa anche educazione".