Primo Piano

"Ospedale Landolfi, ai cittadini non serve la demagogia di qualche sindaco imbecille"

Il consiglio comunale sull'ospedale Landolfi di Solofra conclusosi con la riaffermazione di un secco "no" alla chiusura del pronto soccorso così come stabilito dall'ultima delibera della giunta regionale. Oggi arriva la risposta del governatore della Regione Campania che rimette in riga qualche "sindaco imbecille" e di chi "pensa di fare voti sulla pelle dei cittadini". "Il 30 giugno definiamo gli atti aziendali con le nuove funzioni che destiniamo anche all'ospedale di Solofra, ha detto il governatore nella sua consueta diretta Facebook del venerdì. A Solofra avremo la procreazione medicalmente assistita. Realizziamo un day surgery cioè una struttura per la piccola chirurgia. La grande chirurgia va al Moscati, non per cattiveria ma semplicemente perchè in questo modo si salva la vita delle persone. Perchè un conto è fare demagogia e dire imbecillità. Un altro conto è mandare in un reparto un cittadino che ha un problema serio ed anzichè m

Partenio 2.0, aste: soldi per ritirarsi. Il clan ha operato anche a Solofra

Solofra entra nell'inchiesta Partenio 2.0 . Lo scrive il Quotidiano del Sud.
Stando a quanto denunciato ai carabinieri il gruppo che condizionava le aste giudiziarie con il braccio forte del clan avrebbe mirato a partecipare ad un'asta relativo ad un opificio industriale - conceria che si trova nel comune di Solofra.
E che aveva un prezzo a base d'asta di circa un milione di euro.
A denunciare i tentativi di pressione la proprietaria dell'opificio.
I presunti emissari dell'ala finanziaria del nuovo clan Partenio, ovvero il gruppo Forte-Aprile, ed un loro intermediario avrebbero chiesto seimila euro per ritirare la loro offerta.

amazon