amazon

Primo Piano

Pm10 e qualità dell'aria: Montoro e Solofra, che disastro!

Pm10 e qualità dell'aria: Montoro e Solofra, che disastro! A certificarlo sono le centraline della rete Aura che fanno capo all'osservatorio di Montevergine. Molte centraline attivate nell'hinterland avellinese registrano valori di PM10 prossimi o anche superiori a 50 microgrammi su metro cubo.

amazon

Comuni ricicloni, Solofra ancora fuori dal club

Comuni ricicloni, presentato a Napoli il report di Legambiente. In Campania sono 247 i “ricicloni”, quelli cioè che nel 2018 hanno superato il 65% di raccolta differenziata solo 9 in più rispetto all’anno precedente. Nel dettaglio della Campania la Provincia di Avellino conquista le posizioni di vertice. Domicella fa registrare una percentuale di raccolta differenziata pari al 94.61%. Sperone al 92.54% di rifiuto differenziato. Testa a testa tra Marzano di Nola (88.97%) e Taurano (88.75%). Differenziata sopra l’ottanta per cento anche per i comuni di Baiano, Sirignano e S. Andrea di Conza.
Il comune di Montoro fa registrare una percentuale di differenziata pari al 74.15% .
Resta fuori dal club del comuni ricicloni Solofra con una percentuale di raccolta differenziata del 62.93% .
Maglia nera per la differenziata in Provincia di Avellino è il comune di Calabritto con solo il 30.94% di rifiuto differenziato.
Tra i capoluoghi di provincia solo Avellino con il 71% di raccolta differenziata supera la quota del 65%; segue Benevento con 63%; Salerno con 60%, Caserta con il 48%. Chiude la provincia di Napoli con il 35% di raccolta differenziata.
La palma per le migliori performance di comuni ricicloni spetta alla provincia di Salerno dove sono 91 le amministrazioni che hanno raggiunto il 65%; segue la provincia di Benevento con 59 comuni e la provincia di Avellino con 44 amministrazioni. Chiudono la provincia di Caserta con 30 comuni. Fanalino di coda per la provincia di Napoli con solo 23 comuni.