Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

"Vogliamo respirare", flash-mob contro i miasmi del depuratore

Tra roghi agricoli e miasmi che si levano dal depuratore di via Carpisano a Solofra per i cittadini c'è una sola soluzione: tapparsi in casa e tenere le finestre sempre chiuse, anche d'estate. Con il flash-mob si è voluto riaffermare il diritto a respirare ed a vivere."I cittadini sono qui per riaffermare il diritto di respirare senza doversi tappare in casa" spiega Antonio Giannattasio della segreteria regionale di Legambiente Campania. Lucio Guarino - imprenditore conciario - pure presente alla manifestazione punta l'accento sul discorso ecocompatibilità: "Solo così sarà possibile immaginare un futuro per il distretto conciario di Solofra"

amazon