Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Rogo Pianodardine, l'Arpac: "diossine in concentrazione molto bassa"

Rogo Pianodardine, l'Arpac pubblica i primi dati sulle diossine.
Lievemente superata la soglia ma "la concentrazione risulta essere molto bassa anche rispetto ad altri incendi in Campania". Questo l'esito del primo campionamento di diossine e furani dopo il rogo a Pianodardine di venerdì scorso. "Un valore di riferimento correntemente utilizzato dalla comunità scientifica è quello proposto dal Laenderausschuss fuer Immssionsschutz (LAI – Germania), pari a 0,15 pg/Nmc [I TEQ].Tale valore - scrive L'Arpac - è stato ottenuto come valore di fondo effettuando studi sulle principali città tedesche. Questo valore è stato lievemente superato dalle concentrazioni riscontrate nel corso del primo campionamento (relativo alle ore di spegnimento dell'incendio). La concentrazione di diossine e furani risulta comunque essere molto bassa in relazione ad altri incendi verificatisi recentemente in Campania.Atteso che la fonte primaria di diossine (incendio) è stata estinta già nella serata deIlo stesso giorno dell'incidente, 13 settembre, i risultati relativi al secondo campionamento costituiranno un dato più significativo ed organico per valutare la portata del valore di diossine nell'aria ambiente. I rapporti di prova relativi al successivo campionamento verranno probabilmente pubblicati nella giornata di domani.

amazon