Primo Piano

Vaccini anticovid nelle aziende agricole, si parte da Montoro

Vaccini nelle aziende agricole, anche l'Irpinia è pronta. Una iniziativa nata dalla collaborazione tra Coldiretti ed Asl Avellino. Questa mattina taglio del nastro per l'hub vaccinale attivato presso la Gb Agricola.

Fiume Sarno e masterplan, Costa: "Definiti gli step da seguire"

Alluvioni, frane, acque superficiali, acque sotterranee e ciclo integrato delle acque. Queste le macro criticità che dovranno essere affrontare per risanare il fiume Sarno. A queste criticità dovrà rispondere il masterplan. Questa mattina al ministero dell'ambiente il ministro Sergio Costa ha incontrato i sindaci del bacino idrografico, i rappresentanti degli enti sovracomunali, la Regione Campania. L'obiettivo: "Lavorare insieme per trovare una sintesi migliore e progettare interventi a breve, medio e lungo termine per arrivare ad una soluzione definitiva di questo problema"."Attraverso una fase interlocutoria con il Presidente della Regione Campania – ha spiegato il ministro –, abbiamo avviato un percorso con il quale abbiamo concordato la definizione degli step da seguire per la realizzazione del masterplan per il Bacino del fiume Sarno. Sappiamo di avere 4 macro criticità: alluvioni, frane, acque superficiali, acque sotterranee e ciclo integrato delle acque". "Ogni comune - ha rilanciato Costa - ha un problema specifico, ma sono tutti collegati, e ogni pezzetto di territorio non puó essere salvato se non si salvano tutti insieme gli altri pezzetti di territorio. Serve un lavoro specifico ma anche collettivo. Quindi serve un lavoro di sintesi che i sindaci non possono fare o non riescono. Per questo ho voluto che scendesse in campo il ministero. La casa dell’ambiente. I tecnici ci hanno presentato una visione e i sindaci ne hanno un'altra, sono loro a rispondere direttamente ai cittadini, ed entrambe sono importanti, e vanno integrate. Per questo è necessario lavorare insieme per trovare la sintesi migliore e progettare interventi a breve, medio e lungo termine per arrivare ad una soluzione definitiva di questo grave problema. E oggi abbiamo iniziato!"

amazon