Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Treno Avellino-Napoli, Cascone: "Numeri deludenti". E se la prende con i sindaci

Il treno Avellino-Napoli? I risultati della sperimentazione sono incoraggianti solo a partire da Mercato San Severino. Non dalla città di Avellino. Nè dall'Irpinia. Luca Cascone - presidente della Commissione trasporti della Regione Campania - snocciola i dati dei 15 mesi passati dall'avvio della nuova corsa. La sperimentazione si concluderà a giugno.
 "Ho più volte invitato gli amministratori locali - ricorda Cascone - a promuovere maggiormente il collegamento con Napoli".
Manca all'appello il comune di Avellino che nonostante il "suggerimento" di Cascone non ha mai pensato di avviare un confronto con Air per potenziare le corse verso Borgo Ferrovia e la stazione ferroviaria.
Anche i sindaci non possono lavarsene le mani. L'esponente del governo regionale parla di marketing territoriale. Una leva che sarà necessario azionare anche in vista del completamento del progetto di elettrificazione della linea Avellino-Benevento-Salerno, che consta in interventi (già partiti) per circa 200 milioni di euro, che porterà tale direttrice a diventare un asse centrale nel collegamento delle aree interne. "Gli investimenti di Palazzo Santa Lucia sono volti a dimostrare come sia possibile collegare il territorio di Avellino a Napoli e Salerno in maniera rapida ed efficace sfruttando il trasporto su ferro".
Cascone auspica scelte coraggiose. "Una di queste potrebbe essere quella di sopprimere alcune corse di autobus per favore ed incentivare l’uso del treno. Ma se nella città di Avellino continuano, in contemporanea, i pullman per Napoli, il cui terminal è localizzato nel centro città e, quindi facilmente accessibile, ed il treno per il capoluogo della Regione, da una stazione fuori mano e decentrata, nessuno sceglierà la seconda opzione. È oggettivamente più scomodo".

amazon