amazon

Primo Piano

"Landolfi", ricorso al Tar: Avellino con Solofra

Ospedale "Landolfi", il comune di Avellino si è unito a quello di Solofra nel ricorso al Tar per impugnare la delibera regionale che ha rimodulato i servizi del nosocomio della cittadina conciaria. A renderlo noto il sindaco del comune capoluogo Gianluca Festa. L’avvocato Marcello Fortunato

amazon

L'asse Popolari-Pd mette le mani sul comitato dei sindaci Asl. La "vendetta" per le provinciali è servita!

L'asse politico Popolari-Partito Democratico mette le mani sul Comitato dei sindaci Asl. E se il regista dell'operazione è il consigliere regionale Maurizio Petracca. Il "cecchino" che ha fatto fuori il comune di Avellino dal comitato è stato il sindaco di Solofra Michele Vignola.
Dell'inquilino di palazzo Orsini è stata infatti la proposta - appoggiata dai sindaci - di inserire Monteforte al posto del capoluogo, nonostante il sub-commissario D’Agostino abbia richiesto espressamente di non lasciare fuori i 60mila residenti di Avellino.Insomma una sorta di rivincita dopo la sconfitta subita alle provinciali. E ora il prossimo obiettivo è mettere proprio Michele Vignola, sindaco di Solofra, a capo del comitato.
Dentro Monteforte invece, nonostante gli stessi sindaci, Vignola in primis, sostenessero soli pochi mesi fa la necessità di tutelare i comuni con i presidi ospedalieri. Ma si sa, la politica sa sempre come adattare le scelte in base alle sue convenienze