amazon

Primo Piano

"Landolfi", ricorso al Tar: Avellino con Solofra

Ospedale "Landolfi", il comune di Avellino si è unito a quello di Solofra nel ricorso al Tar per impugnare la delibera regionale che ha rimodulato i servizi del nosocomio della cittadina conciaria. A renderlo noto il sindaco del comune capoluogo Gianluca Festa. L’avvocato Marcello Fortunato

amazon

Dalla Coca Cola di Elio alla schiuma di Gaetano

Elio Graziano patron dell'Isochimica a chi gli poneva domande sull'attività dell'azienda era solito rispondere che "fa più male la Coca Cola che l’amianto" e puntava il dito contro i "comunisti che vogliono mettere sulla strada trecento famiglie". Quando ho ascoltato l'intervista al vicesindaco Gaetano De Maio realizzata da Gianni Gaeta di "Dentro la notizia" mi è tornata in mente la Coca Cola di Graziano.
In quel "non ha danneggiato niente (si parla della schiuma nel torrente Solofrana e del detergente che l'ha provocata ndr). Ha pulito solamente le pietre che stavano nella Solofrana" proferito da De Maio ho ritrovato lo stesso tentativo di banalizzazione di un problema: l'inquinamento del corso d'acqua che nelle ultime settimane ha provocato forti tensioni tra Montoro e Solofra. Insomma la schiuma di De Maio come la Coca cola di Graziano? Dal punto di vista lessicale si. Con una aggravante. Gaetano De Maio è un uomo delle istituzioni. E proprio per questo sarebbe lecito attendersi da parte sua una maggiore accortezza nell'uso delle parole.
E proprio perchè credo nell'importanza delle parole mi piace ricordare i primi due commi dell'articolo 41 della Costituzione italiana: "L'iniziativa economica privata è libera.
Non può svolgersi in contrasto con l'utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana".