Primo Piano

Vaccino anticovid, 10mila dosi inoculate grazie a Confindustria ed alle aziende - anche solofrane -

(COMUNICATO STAMPA) Lo scorso marzo Confindustria nazionale ha avviato un’ indagine per individuare le imprese pronte a diventare “fabbriche di comunità” quindi idonee per ospitare siti vaccinali. Confindustria Avellino si è attivata prontamente ed ha iniziato a prendere i primi contatti con Maria Morgante, direttore generale dell’Asl, per conoscere le modalità operative di svolgimento della campagna vaccinale nel rispetto delle prescrizioni sanitarie e per essere preparati ed organizzati non appena sarebbe stato possibile iniziare le vaccinazioni.

Sanità ed Atto aziendale Asl, verso la ricostituzione del Comitato dei sindaci

Ospedale Landolfi - Solofra
I sindaci dei comuni dell'Asl Avellino si danno appuntamento a domani per la ricostituzione del Comitato di rappresentanza dei primi cittadini. Un incontro convocato dal sindaco di Avellino Paolo Foti. L'obiettivo: provare a correggere le scelte fatte in materia di sanità dall'Atto aziendale Asl. Il manager dell’azienda sanitaria, Maria Morgante, ha intanto già incassato l'endorsement di Ciriaco De Mita e dello stesso governatore Vincenzo De Luca che ha invitato i sindaci a dare un taglio alle "lamentele". La fascia tricolore Michele Vignola, dal canto suo, ribadisce la linea: "a prescindere dal Comitato dei sindaci ci sono mille modi se veramente si vuole avere un confronto con i sindaci ivi compreso il consiglio provinciale. Ed è stato uno sgarbo istituzionale non prendere parte all'assemblea convocata dal presidente Gambacorta da parte di quanti pur essendo informati non vi hanno partecipato". Un riferimento alla stessa Morgante ed ai consiglieri regionali irpini - unica eccezione Francesco Todisco -che disertarono il consiglio provinciale convocato per parlare di sanità in Irpinia. "Noi stiamo andando avanti con il ricorso per impugnare l'atto aziendale. Ciò non vuol dire che non tenteremo ancora una mediazione politica".
Il primo cittadino di Montoro Mario Bianchino: " Il punto non è fare il comitato per ammorbidire l’atto, ma vedere prima cosa fare per costruire soluzioni. Non vedo mai un’impostazione capace di costruire risposte generali".

amazon