Primo Piano

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco cosa si può fare e cosa no

Green pass obbligatorio dal prossimo sei agosto. Il governo ha approvato le nuove regole. La certificazione deve essere mostrata da tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni. Sono esentati “i soggetti che hanno idonea certificazione medica”.

Atto aziendale Asl ed ospedali, i consiglieri regionali se ne lavano le mani

Consiglio provinciale - Avellino
Dopo l'altolà a polemiche e “lamentele” in fatto di ospedali e sanità imposto dal governatore, e commissario straordinario per la sanità in Campania, Vincenzo De Luca (Leggi qui) era difficile immaginarsi un esito differente. Non sorprende dunque che questa mattina i consiglieri regionali irpini abbiano disertato l'incontro in Provincia convocato dal presidente Domenico Gambacorta. Unica eccezione il consigliere regionale Francesco Todisco che parla di "occasione sprecata". Assente anche il manager dell'Asl la dottoressa Maria Morgante che in via Degli Imbimbo aveva indetto un altro incontro sempre sull'atto aziendale.

Un tentativo, quello azzardato dal presidente di palazzo Caracciolo, per provare a smorzare i toni della polemiche che si sono levati da Solofra e da S. Angelo dei Lombardi con le amministrazioni decise ad impugnare l'atto aziendale Asl davanti al tar. Un tentativo, quello del presidente della Provincia, che però è andato a vuoto. “La politica, spiega Gambacorta, abdica al suo ruolo, non è presente quando sarebbe opportuno il confronto. Andare al tar è sicuramente una sconfitta della politica è però va detto che un confronto con i territori da qualche parte ci deve pur essere” Il primo cittadino di Solofra Michele Vignola dal canto suo attacca: "Farmacia, radiologia, neurofisiopatologia, riabilitazione, laboratorio, dialisi, direzione amministrativa e sanitaria. Hanno soppresso tutto ed hanno anche il coraggio di dire che non siamo stati penalizzati?"

amazon