amazon

Primo Piano

Asilo di Solofra, violenza sessuale: Procura non presenta appello contro la sentenza che ha assolto il maestro

La Procura della Repubblica di Avellino ha deciso di non presentare appello contro la sentenza del gup Marcello Rotondi, con la quale aveva assolto il maestro dell'asilo di Solofra, Gerardo De Piano, accusato di violenza sessuale sui bambini della scuola. Un passaggio giudiziario importante, per De Piano e per l'avvocato Gaetano Aufiero, che lo difende, perché significa che il maestro di religione potrà archiviare definitivamente la sua brutta vicenda. Resta in piedi il procedimento per maltrattamenti, sia per lui che per gli altri insegnanti.

amazon

Tragedia a Torre le nocelle, 30enne di Solofra schiacciato da una lastra di cemento

Carabinieri
Tragedia a Torre le Nocelle. A perdere la vita un operaio 31enne di Solofra. Mentre con una gru scaricava un pannello in cemento, per cause in corso di accertamento, è rimasto schiacciato decedendo sul colpo.
Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano. Sul posto, oltre ai carabinieri ed ai sanitari del 118, anche il Procuratore Capo Rosario Cantelmo. Sono stati sentiti i dipendenti della ditta presso cui Francesco T. lavorava da tempo. Tempestivi i soccorsi del 118, che purtroppo altro non ha potuto fare che constatare il decesso del giovane operaio.
La notizia della morte del giovane ha destato profonda sensazione nella cittadina conciaria. "Un bravo ragazzo, amico di tutti - spiega Dario - ancora non ci posso credere". Bravo ragazzo, lavoratore ed impegnato nel sociale. Da anni era volontario presso l'associazione "Ostetrica Rita Gagliardi". "E' stato con noi per anni - spiega Andrea Gagliardi responsabile dell'associazione - era un bravissimo ragazzo. E' stato un colpo per tutti noi. Appena ieri sera era con noi per un servizio di protezione civile a Serino. Non riesco a crederci". Francesco era appassionato di motori. Aveva fatto parte del Solofrateam, il club di auto d'epoca. E grande ultras del Solofra calcio.