Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Tutti in marcia per il Centro per l'autismo. Decine le associazioni coinvolte

Centro autismo - Avellino
Domani è il giorno della marcia indetta dal Comitato Civico la “Voce di Valle” per chiedere chiarezza sulle sorti future del Centro per l’Autismo di Avellino. Alla luce dei più recenti eventi, i residenti del quartiere hanno chiamato a raccolta cittadini ed associazioni del territorio per invitarli a mettersi in cammino e far sentire la propria voce su una questione di interesse generale che dura da oltre dieci anni. Dai cancelli del cantiere di Contrada Serroni fino a Piazza don Michele Grella, alle porte della Chiesa di San Ciro, la marcia si concluderà con la lettura di un documento-appello da rimettere nelle mani di istituzioni e rappresentanti politici.Numerose sono le adesioni e le attestazioni di solidarietà che il comitato ha ricevuto nei giorni che hanno preceduto questo appuntamento. La rete del CSV “Irpinia Solidale”; l’Arci Avellino; la Misericordia di Avellino; la Caritas Diocesana di Avellino; la Don Tonino Bello Associazione di Volontariato onlus; l’AGESCI Zona Hirpinia; l’Azione Cattolica della parrocchia Santa Maria Assunta in Cielo; la UISP comitato di Avellino; la Federazione Provinciale di Avellino del CONI; la Rete degli Architetti Irpini; le ACLI di Avellino; la Consulta delle Aggregazioni Laicali di Avellino; la Confcooperative Campania insieme alla Cooperativa AIPA – Pianeta Autismo; l’associazione “Incontra Autismo”; l’AGE Solofra; il Comitato per la Salvezza della Dogana, Cittadinanza Attiva Assemblea di Montefalcione e Bassa Irpinia: sono solo alcune delle realtà che hanno risposto all’appello del comitato che le ringrazia una ad una per l’appoggio.
L’appuntamento è per domattina alle ore 10.30: una marcia di solidarietà, di impegno e civiltà. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

amazon