Primo Piano

"Ospedale Landolfi, ai cittadini non serve la demagogia di qualche sindaco imbecille"

Il consiglio comunale sull'ospedale Landolfi di Solofra conclusosi con la riaffermazione di un secco "no" alla chiusura del pronto soccorso così come stabilito dall'ultima delibera della giunta regionale. Oggi arriva la risposta del governatore della Regione Campania che rimette in riga qualche "sindaco imbecille" e di chi "pensa di fare voti sulla pelle dei cittadini". "Il 30 giugno definiamo gli atti aziendali con le nuove funzioni che destiniamo anche all'ospedale di Solofra, ha detto il governatore nella sua consueta diretta Facebook del venerdì. A Solofra avremo la procreazione medicalmente assistita. Realizziamo un day surgery cioè una struttura per la piccola chirurgia. La grande chirurgia va al Moscati, non per cattiveria ma semplicemente perchè in questo modo si salva la vita delle persone. Perchè un conto è fare demagogia e dire imbecillità. Un altro conto è mandare in un reparto un cittadino che ha un problema serio ed anzichè m

Solofra, Max Gazzè: "Questa piazza è uno splendido anfiteatro". I ringraziamenti del Comitato festa

Max Gazzè - Solofra
"Questa Piazza si sviluppa come un anfiteatro. Vi assicuro che da qui è un bellissimo colpo d'occhio”. Con queste parole Max Gazzè ha ieri sera salutato dal palco le tante persone che hanno affollato piazza San Michele per la prima tappa italiana del Max Gazzè tour 2017. Una bella serata di musica e di festa inserita nel calendario degli appuntamenti per i festeggiamenti in onore del santo patrono San Michele Arcangelo.Dal Comitato festeggiamenti San Michele Arcangelo arriva intanto un ringraziamento a quanti hanno lavorato e contribuito al successo di ieri sera: il sindaco Michele Vignola, il tecnico responsabile del coordinamento per il piano sicurezza l'architetto Antonello D'Urso ed i suoi collaboratori, l'Arma dei carabinieri ed in particolare i militari della stazione cittadina coordinati dal luogotenente Giuseppe Friscuolo, gli agenti della Polizia municipale, i volontari delle associazioni “Smile” e “Ostetrica Rita Gagliardi”, il Coordinamento ProCiv, il direttivo ed il gruppo giovani del Comitato festeggiamenti. Ed ovviamente il main sponsor del concerto di Gazzè “L'Officina chimica in movimento”. Una macchina ben oliata che “regalato” alle tante persone accorse in piazza un serata dedicata musica d'autore vissuta nel segno del divertimento e della sicurezza

amazon