Primo Piano

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco cosa si può fare e cosa no

Green pass obbligatorio dal prossimo sei agosto. Il governo ha approvato le nuove regole. La certificazione deve essere mostrata da tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni. Sono esentati “i soggetti che hanno idonea certificazione medica”.

VIDEO - Acqua nera e maleodorante nel Solofrana. Arriva da Solofra! No, non ne sappiamo niente

Depuratore Mercato San Severino
Una marea di acqua nera e schiumosa ieri pomeriggio si è riversata dal depuratore di Mercato San Severino, in provincia di Salerno, nel letto del torrente. Da quella condotta dovrebbe venire fuori acqua depurata. E quella melma nera, schiumosa e maleodorante di certo non lo era. Quando Michele Buscè, un giovane ambientalista salernitano, ha bussato al citofono dell’impianto per segnalare quanto stava accadendo la risposta che un non meglio precisato operaio ha saputo fornire è stata: “Maestro è roba di Solofra, non è roba nostra !”
L’impianto di depurazione di Solofra, però, almeno stando a quanto fanno sapere dalla struttura di via Carpisano, nella giornata di ieri ha funzionato normalmente. Insomma nulla che possa in qualche modo giustificare quella marea di acqua nera che è venuta fuori dal depuratore di Mercato San Severino.

I due impianti, quello di Solofra e quello della cittadina irnina, sono gestiti dalla società Cogei per conto della Regione Campania. I due depuratori insieme compongono il complesso depurativo Alto Sarno.
I gruppi e le associazioni ambientaliste del comprensorio del Sarno che ci sia qualcosa che non va nel sistema di depurazione lo sostengono da parecchio tempo. Dopo quanto accaduto ieri, vogliono però vederci chiaro su quanto e stanno organizzando una mobilitazione per chiedere alla Regione Campania, proprietaria degli impianti di depurazione, un impegno serio a garanzia del territorio e dei cittadini.

amazon