Primo Piano

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco cosa si può fare e cosa no

Green pass obbligatorio dal prossimo sei agosto. Il governo ha approvato le nuove regole. La certificazione deve essere mostrata da tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni. Sono esentati “i soggetti che hanno idonea certificazione medica”.

Muore un mese dopo la tac al "Landolfi". La Procura apre un'inchiesta

Pronto soccorso ospedale "Landolfi", Solofra
In coma dopo la tac, muore ad un mese di distanza. E' quanto accaduto ad un 70enne di Serino. Lo scorso mese di marzo l'uomo fu ricoverato all'ospedale Landolfi di Solofra per sottoporsi ad una tac polmonare. Era l'otto marzo. G.S., queste le iniziali dell'uomo, era affetto da una neoplasia.
I medici del nosocomio della cittadina conciaria lo sottoposero ad una tac con contrasto.
Qualche cosa però non deve essere andato per il verso giusto. Dopo l'esame il 70enne finì in coma. E non si è mai più ripreso. Da Solofra, in rianimazione non c'erano posti letto, l'uomo fu trasferito all'ospedale di Eboli in provincia di Salerno.
Venerdì scorso il G.S. è morto. La Procura della Repubblica di Salerno ha disposto il sequestro della salma. La prossima settimana sul corpo del 70enne sarà effettuata l'autopsia. Gli sviluppi dell'indagine consentiranno di appurare cosa ha determinato la morte dell'uomo. L'ipotesi di reato è omicidio colposo ma al momento non ci sono medici indagati.

amazon