Primo Piano

Vaccino anticovid, 10mila dosi inoculate grazie a Confindustria ed alle aziende - anche solofrane -

(COMUNICATO STAMPA) Lo scorso marzo Confindustria nazionale ha avviato un’ indagine per individuare le imprese pronte a diventare “fabbriche di comunità” quindi idonee per ospitare siti vaccinali. Confindustria Avellino si è attivata prontamente ed ha iniziato a prendere i primi contatti con Maria Morgante, direttore generale dell’Asl, per conoscere le modalità operative di svolgimento della campagna vaccinale nel rispetto delle prescrizioni sanitarie e per essere preparati ed organizzati non appena sarebbe stato possibile iniziare le vaccinazioni.

Russo (Unic): "In Campania istituzioni assenti. E imprese pagano il prezzo"

Giovanni Russo, Unic
“L’assenza delle istituzioni per quanto riguarda la Campania è drammatica ed è un prezzo che paghiamo molto alto". E' quanto sostiene Giovanni Russo (presidente Unic Unione Nazionale Industria Conciaria e presidente della “Russo di Casandrino SpA”) nell’ambito di un documentario che l’agenzia di comunicazione d’impresa di Klaus Davi sta conducendo sugli imprenditori che hanno creduto nel proprio Paese, nonostante vincoli politici e burocratici.


"La mia azienda, spiega il numero uno dell'Unione nazionale industria conciaria, ha oltre 50 anni di vita; abbiamo impiegati e operai di terza generazione, un bilancio positivissimo. Quando sono diventato cavaliere del lavoro l’allora Presidente Napolitano, che è napoletano, alla mia affermazione di trovarmi benissimo a Casandrino in provincia di Napoli, mi disse: 'Non ci posso credere: meraviglioso!' Però mancano le istituzioni totalmente. E’ molto più che grave. Noi imprenditori svolgiamo un servizio pubblico, anzi direi che la nostra è una missione, è ben diverso.”

amazon