Primo Piano

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco cosa si può fare e cosa no

Green pass obbligatorio dal prossimo sei agosto. Il governo ha approvato le nuove regole. La certificazione deve essere mostrata da tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni. Sono esentati “i soggetti che hanno idonea certificazione medica”.

A Solofra nasce "Officina futura"

Officina futura, Solofra
Uno spazio aperto al contributo di tutti, volontario e gratuito di discussione politica e di segretariato sociale. E’ quanto si candida a diventare Officina Futura. L’inaugurazione è fissata per domenica 12 marzo in via S. Giacomo a Solofra, a partire dalle 16.00. “Non è una nuova associazione. Non è un partito politico”, si affrettano a chiarire gli organizzatori ma “un laboratorio di aggregazione e di unificazione intorno ad un progetto chiaro e condiviso per il futuro della città di Solofra. Certo ci vuole un pizzico di coraggio, ma è Una scelta precisa, un atto di responsabilità dovuto, uno sforzo di cambiamento reale”. “In un panorama di divisione e di incertezza che si pone agli occhi di tutti e che non offre prospettive di discontinuità e di cambiamento di rotta, a tre mesi dalle amministrative della città di Solofra. Nel tempo assurdo del toto-sindaco donna o uomo? Spostiamo la discussione sulla necessità di avere un sindaco e una squadra di uomini e donne libere, competenti e possibilmente con gli attributi necessari a prendere importanti decisioni per il nostro paese non più rinviabili o discutibili. Evitiamo di arrivare all’ultimo momento a dover scegliere soluzioni preconfezionate e calate dall’alto o a decidere tra nuovo senza esperienza ed esperienza senza novità ,preferiamo invece, la decenza dell’insieme, la condivisone di valori unificanti, la qualità delle idee. Chiunque nutra sane ambizioni e buone idee, faccia un bagno di necessaria umiltà e si misuri con gli strumenti della democrazia. Ripartiamo dall’ascolto, elaboriamo la proposta e condividiamone il percorso”.
“Rimettiamo al centro della discussione politica le questioni, le persone, la città. Siamo aperti al contributo costruttivo di idee e di impegno della società civile, a quanti sono partiti prima e seguiranno poi e di quanti responsabilmente in questo momento di grave sofferenza delle famiglie dell’economia e della società solofrana, vogliano mettere esperienze e passione al servizio di un progetto di rinascita e di ritrovato orgoglio per questo paese. Il lavoro; l’Ambiente; l’Urbanistica; la Solidarietà Sociale; iDiritti; la Trasparenza delle Istituzioni. La Vivibilità e la Qualità dei Servizi”.
“Saranno aperti altresì, negli orari che comunicheremo con nota successiva, sportelli informativi grazie alla disponibilità di validi professionisti, che si presteranno in maniera volontaria e gratuita, un servizio sociale di consiglio orientamento e supporto nelle problematiche afferenti a prestazioni sociali, legali e commerciali dei cittadini”.

amazon