Primo Piano

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco cosa si può fare e cosa no

Green pass obbligatorio dal prossimo sei agosto. Il governo ha approvato le nuove regole. La certificazione deve essere mostrata da tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni. Sono esentati “i soggetti che hanno idonea certificazione medica”.

Torrente Solofrana e scarichi abusivi: gli ambientalisti vedono rosso!

Torrente Solofrana
Scarichi abusivi nel torrente Solofrana, gli ambientalisti vedono rosso ! Nei giorni scorsi è arrivata l'ennesima denuncia dei ragazzi del Comitato Difendiamo Salute ed Ambiente di Montoro. A loro hanno fatto eco i gruppi ambientalisti dell'agro nocerino sarnese.
"Finché la gente continua a chiacchierare e a non far nulla senza denunciare e chiedere gli opportuni sopralluoghi, non si arriverà mai da nessuna parte", tuona la referente regionale Gadit, Concetta Galotto. «Bisogna individuare quest’acqua rossa da dove viene e stare dietro alla denuncia.

Ci sono vari enti e organi con competenze per gli alvei. Il genio civile, il consorzio di bonifica, l’Arpac e l’Asl, i comuni, i vigili urbani e i sindaci. Ogni sindaco è responsabile del tratto che ricade nel suo territorio». L’architetto nocerino Pino Ruggiero: "quell’acqua arriva qui da noi. Sono crimini contro tutti". Da Roccapiemonte Michele Buscè di Azione Civile "ogni sversamento realizzato nel torrente Solofrana è un disastro ambientale. Quei prodotti chimici entrano nell’ecosistema naturale. Inoltre questi sversamenti spesso vengono effettuati quando piove con conseguenti esondazioni. Gli ortaggi vengono bagnati da quell’acqua. Non esistono ad oggi procure che abbiano messo fine a questo scempio. Ci sarà uno strascico che potrebbe durare per decenni". Luca Pucci di Legambiente Leonia: "è evidente che ci sono attività industriali che operano in maniera non corretta". "L’Agro rischia a lungo termine, con accumulo di inquinamento nei sedimenti".

amazon