amazon

Primo Piano

Asilo di Solofra, violenza sessuale: Procura non presenta appello contro la sentenza che ha assolto il maestro

La Procura della Repubblica di Avellino ha deciso di non presentare appello contro la sentenza del gup Marcello Rotondi, con la quale aveva assolto il maestro dell'asilo di Solofra, Gerardo De Piano, accusato di violenza sessuale sui bambini della scuola. Un passaggio giudiziario importante, per De Piano e per l'avvocato Gaetano Aufiero, che lo difende, perché significa che il maestro di religione potrà archiviare definitivamente la sua brutta vicenda. Resta in piedi il procedimento per maltrattamenti, sia per lui che per gli altri insegnanti.

amazon

Solofra, neve: comune fa scattare il piano di emergenza

Neve, S. Andrea Apostolo, Solofra
Scatta il piano di emergenza neve a Solofra. Già nei giorni scorsi il primo cittadino Michele Vignola ha tenuto una serie di riunioni con ufficio tecnico e polizia municipale per approntare le misure tese a contrastare i disagi legati al peggioramento delle condizioni meteo. Il personale comunale, della Solofra Servizi e della Pumaver si occuperà della pulizia, dello spargimento di sale e della pedonabilità di marciapiedi, aree pubbliche, piazze.
Per quanto riguarda le strade sono state allertate le associazioni di volontariato “Smile” ed “Ostetrica Rita Gagliardi” che si occuperanno dello spargimento del sale con i mezzi in loro dotazione. Oltre alle associazioni sono state allertate anche ditte private. Da questa mattina il personale della polizia municipale sta pattugliando per verificare le condizioni del territorio. Le arterie del centro cittadino sono percorribili. Qualche difficoltà in più si registra nella frazione di S. Andrea Apostolo e nelle altre zone alte del territorio. Da qui si partirà con un primo intervento di spargimento del sale. Le attività si intensificheranno, comunque, nel pomeriggio e nelle ore serali quando con l'abbassarsi delle temperature cresce il rischio della formazione del ghiaccio. Particolare attenzione è stata destinata a garantire la fruibilità della viabilità a servizio dell'ospedale Landolfi. Discorso a parte meritano le scuole. La loro riapertura è prevista per lunedì 9 gennaio. Nel caso in cui le condizioni meteo non dovessero migliorare il sindaco Vignola è pronto ad emettere l'ordinanza di chiusura.