amazon

Primo Piano

Montoro, pusher in manette. Sequestrati 9 grammi di eroina

Montoro, i carabinieri arrestano uno spacciatore e denunciano acquirente. Le manette sono scattate ai polsi di un 40enne del posto, denunciato in stato di libertà un incensurato 35enne della provincia di Salerno, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, hanno notato i due soggetti seduti al tavolo di un bar e, dopo averne scrutato i movimenti, li hanno bloccati nel momento in cui è stata ceduta la droga. Sequestrate 14 dosi di eroina e 165 euro in contanti. Nella perquisizione domiciliare, nascosta in camera da letto del 40enne, trovata altra eroina.  La droga, per un peso complessivo di circa 9 grammi, è stata sottoposta a sequestro. Il 40enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato tratto in arresto e su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposto ai domiciliari. Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato invece deferito in stato di libertà il 35enne.

amazon

Nappi (Cgil): "Crisi idrica, cittadini ormai all'esasperazione"

Crisi idrica, Solofra
“Una situazione insostenibile rispetto alla quale è necessario adottare provvedimenti risolutivi”. Così Pietro Nappi della Cgil a margine dell'incontro tenutosi questa mattina a palazzo Orsini con il primo cittadino Michele Vignola. Al centro della discussione l'emergenza idrica legata alla contaminazione della falda acquifera da tetracloroetilene.
Una crisi nata nel 2014 e che negli ultimi mesi e nelle ultime settimane si è ulteriormente aggravata. “L'incontro in Prefettura ad Avellino, che dovrà essere allargato anche alle organizzazioni sindacali, ci aspettiamo che vengano fuori impegni precisi e duraturi. Così non è più possibile andare avanti. La gente è all'esasperazione”