amazon

Primo Piano

"Landolfi", ricorso al Tar: Avellino con Solofra

Ospedale "Landolfi", il comune di Avellino si è unito a quello di Solofra nel ricorso al Tar per impugnare la delibera regionale che ha rimodulato i servizi del nosocomio della cittadina conciaria. A renderlo noto il sindaco del comune capoluogo Gianluca Festa. L’avvocato Marcello Fortunato

amazon

Neonata morta, cinque medici iscritti nel registro degli indagati

Tribunale di Avellino
Cinque medici del Moscati di Avellino sono stati iscritti nel registro degli indagati per la tragedia della bimba nata morta al Moscati di Avellino giovedì mattina. Lunedì sarà effettuato l'esame autoptico sul feto e placenta per chiarire le cause del decesso. La Procura ha aperto un fascicolo e ha incaricato i militari dell’arma di sequestrare la cartella clinica in ospedale. Il pm Paola Galdo ha predisposto l’autopsia. E’ stato sequestrato il feto e la placenta per accertare le cause del decesso che domani sarà analizzato. Sembrerebbe che la donna arrivata alla 41esima settimana di gestazione sia stata sottoposta, una volta arrivata in ospedale, ad alcuni esami. Sarebbe risultata positiva allo streptocco. Per questo, come da protocollo sarebbe stato necessario sottoporre la signora ad una cura antibiotica. La donna avrebbe avuto subito un collasso.