amazon

Primo Piano

Asilo di Solofra, violenza sessuale: Procura non presenta appello contro la sentenza che ha assolto il maestro

La Procura della Repubblica di Avellino ha deciso di non presentare appello contro la sentenza del gup Marcello Rotondi, con la quale aveva assolto il maestro dell'asilo di Solofra, Gerardo De Piano, accusato di violenza sessuale sui bambini della scuola. Un passaggio giudiziario importante, per De Piano e per l'avvocato Gaetano Aufiero, che lo difende, perché significa che il maestro di religione potrà archiviare definitivamente la sua brutta vicenda. Resta in piedi il procedimento per maltrattamenti, sia per lui che per gli altri insegnanti.

amazon

Sanità, la Lorenzin rassicura: "Nessun taglio di posti letto in Campania"

Ospedale Landolfi, Solofra
Non ci sarà il paventato taglio di 800 posti letto in Campania. A chiarirlo definitivamente è stato il ministro della Sanità Beatrice Lorenzin a margine di un appuntamento al Policlinico di Napoli. “Purtroppo – ha spiegato l’ equivoco il ministro – è stato fatto un calcolo su parametri e dati non corretti. Stiamo parlando di 600/800 posti letto in più dei quelli che vi sono oggi. Chiarito ciò – ha proseguito – come ho più volte detto secondo me il termine ‘posto letto’ è una unità di misura superata rispetto ai modelli organizzativi odierni. Per andare oltre il concetto di ‘posto letto’ – ha concluso – e pagare a prestazioni, definendo così i budget di una singola struttura, bisogna che il sistema sia efficiente”. “Il taglio dei posti letto sarebbe stato intollerabile. Per fortuna si è trattato di un errore, anche se conoscendo i ministeri so che ci sono dei marpioni che basta che ti giri un attimo ti levano ciò che è tuo”.