amazon

Primo Piano

Montoro, pusher in manette. Sequestrati 9 grammi di eroina

Montoro, i carabinieri arrestano uno spacciatore e denunciano acquirente. Le manette sono scattate ai polsi di un 40enne del posto, denunciato in stato di libertà un incensurato 35enne della provincia di Salerno, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, hanno notato i due soggetti seduti al tavolo di un bar e, dopo averne scrutato i movimenti, li hanno bloccati nel momento in cui è stata ceduta la droga. Sequestrate 14 dosi di eroina e 165 euro in contanti. Nella perquisizione domiciliare, nascosta in camera da letto del 40enne, trovata altra eroina.  La droga, per un peso complessivo di circa 9 grammi, è stata sottoposta a sequestro. Il 40enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato tratto in arresto e su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposto ai domiciliari. Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato invece deferito in stato di libertà il 35enne.

amazon

Sicurezza e territorio, incontro con il sottosegretario Alfano

Il sottosegretario Alfano a Montoro
L'amministrazione comunale di Montoro ha incontrato nei giorni scorsi il Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano. Una occasione per discutere delle metodologie da porre in campo per meglio prevenire e contrastare fenomeni associati alla criminalità.
E’ tra gli obiettivi principali dell’Amministrazione, infatti, quello di rafforzare le misure di sicurezza sul territorio comunale, in collaborazione con gli agenti delle Forze dell’Ordine, a vantaggio sia dello sviluppo economico sia della qualità della vita di tutti i Montoresi. Tra gli argomenti da affrontare c'è l'organizzazione della presenza delle caserme sul territorio. Nonostante la nascita del comune unico le caserme sono rimaste quelle di Montoro Superiore e di Montoro Inferiore. E questo perché l'organizzazione delle caserme è di competenza del Ministero dell'Interno sulla base delle esigenze di ordine pubblico e sicurezza.