amazon

Primo Piano

Montoro, pusher in manette. Sequestrati 9 grammi di eroina

Montoro, i carabinieri arrestano uno spacciatore e denunciano acquirente. Le manette sono scattate ai polsi di un 40enne del posto, denunciato in stato di libertà un incensurato 35enne della provincia di Salerno, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, hanno notato i due soggetti seduti al tavolo di un bar e, dopo averne scrutato i movimenti, li hanno bloccati nel momento in cui è stata ceduta la droga. Sequestrate 14 dosi di eroina e 165 euro in contanti. Nella perquisizione domiciliare, nascosta in camera da letto del 40enne, trovata altra eroina.  La droga, per un peso complessivo di circa 9 grammi, è stata sottoposta a sequestro. Il 40enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato tratto in arresto e su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposto ai domiciliari. Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato invece deferito in stato di libertà il 35enne.

amazon

Nella calza della Befana? Basta con la solita mirra meglio una bomba all'idrogeno!

Occhio Befana!
La Befana nella sua calza ha quest'anno regalato paura e tensioni. Tutta colpa del test atomico della Corea del Nord. E' accaduto poco dopo le 3. I sismografi in Corea del sud, Giappone e Stati Uniti hanno registrato un terremoto di 5,1 gradi della scala Richter in Corea del nord, a circa 50 km a nord di Kilju, non lontano dal confine con la Cina. L’analisi delle onde sismiche ha fatto subito capire che non si era di fronte a un terremoto di origine naturale, ma provocato da un’esplosione atomica.
Poco dopo è giunta la conferma da Pyongyang. Tra timori e battute anche la rete ha voluto dire la sua. @Miti_Vigliero Basta con la solita mirra, che tanto nessuno sa cos'è. Quest'anno, bomba all'idrogeno. #CoreadelNord. @DinoDiVinoPezze Nella calza mi sarei aspettato di tutto, ma mai una bomba all'idrogeno. Grazie #CoreadelNord sai sempre come sorprendermi. @Andrea_Radic #CoreadelNord non era tra i #comuni che hanno proibito i botti ? C'è poi chi rivolge un pensiero al presidente Obama @Hartmann_TWT ...e se #Obama piangeva ieri per le troppe armi oggi, dopo i botti della #coreadelnord, sarà colto da un attacco di dissenteria acuta. Ma, a parte gli scherzi, su questa vicenda vale ricordare, come fa @mamogiack , la citazione di Albert Einstein “ Il problema oggi non è l'energia nucleare, ma il cuore dell'uomo.”