Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Solofra, opposizione all'attacco: "Tasi, importi e tariffe illegittime"

minoranza consiliare
La minoranza consiliare in pressing sull'amministrazione per la vicenda Tasi. In queste ore è stata protocollata a palazzo Orsini una interpellanza con la quale viene chiesta ”con urgenza, la verifica della legittimità degli importi delle tariffe e tasse locali richieste, visto che allo stato la variazione dell’incidenza della Tasi per il 2015". "Non risulta validamente modificata rispetto alla tariffa del 2014, non essendoci nessuna deliberazione del Consiglio comunale di Solofra valida di incremento di tale tariffa per l’anno 2015. Pertanto si chiede con urgenza, a tutela dei contribuenti solofrani, visto l’approssimarsi della scadenza del saldo TASI del prossimo 16 dicembre 2015, in base a quale legge il Comune richiede importi aumentati rispetto a quelli deliberati entro il 30 luglio 2015 dal Consiglio Comunale”.

amazon