amazon

Primo Piano

Montoro, pusher in manette. Sequestrati 9 grammi di eroina

Montoro, i carabinieri arrestano uno spacciatore e denunciano acquirente. Le manette sono scattate ai polsi di un 40enne del posto, denunciato in stato di libertà un incensurato 35enne della provincia di Salerno, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, hanno notato i due soggetti seduti al tavolo di un bar e, dopo averne scrutato i movimenti, li hanno bloccati nel momento in cui è stata ceduta la droga. Sequestrate 14 dosi di eroina e 165 euro in contanti. Nella perquisizione domiciliare, nascosta in camera da letto del 40enne, trovata altra eroina.  La droga, per un peso complessivo di circa 9 grammi, è stata sottoposta a sequestro. Il 40enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato tratto in arresto e su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposto ai domiciliari. Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato invece deferito in stato di libertà il 35enne.

amazon

Solofra nei dodici scatti del calendario Asbecuso

Calendario Asbecuso 2015
L'Asbecuso pronta a presentare il calendario per l'anno 2016. In dodici scatti fotoamatori solofrani e non hanno provato ad immortalare una Solofra "diversa", magari nascosta, ma comunque bellissima. Già lo scorso anno l'iniziativa raggiunse diverse località italiane e straniere, promuovendo le bellezze della cittadina conciaria e anche quest'anno, spiega Alessandro De Stefano, "punteremo ad avere come testimonial il nostro Presidente Onorario Glenn Cooper, da poco tornato a casa dopo il tour italiano per la presentazione del suo ultimo romanzo e, ancora, avremo qualche nuovo asso nella manica che per ora preferiamo tenere ancora segreto" Sabato 5 alle ore 11:00 presso La Tortuga in Via Giuseppe Maffei la presentazione del nuovo Calendario 2016. Domenica 6 alle ore 19:27, invece, in Piazza San Michele arriverà la carovana de Il Pino Irpino, iniziativa di grande solidarietà che vedrà otto giovani percorrere tutti i 118 comuni irpini per raccogliere il buono di ognuno e portarlo ai piedi dell'albero natalizio di Avellino per concludere in una grande festa.