amazon

Primo Piano

Asilo di Solofra, violenza sessuale: Procura non presenta appello contro la sentenza che ha assolto il maestro

La Procura della Repubblica di Avellino ha deciso di non presentare appello contro la sentenza del gup Marcello Rotondi, con la quale aveva assolto il maestro dell'asilo di Solofra, Gerardo De Piano, accusato di violenza sessuale sui bambini della scuola. Un passaggio giudiziario importante, per De Piano e per l'avvocato Gaetano Aufiero, che lo difende, perché significa che il maestro di religione potrà archiviare definitivamente la sua brutta vicenda. Resta in piedi il procedimento per maltrattamenti, sia per lui che per gli altri insegnanti.

amazon

Solofra, ancora furti. Supermercato nel mirino

Carabinieri
Solofra ancora stretta nella morsa dei furti. Dopo i tre colpi in abitazione consumatisi nella serata di sabato, la lista si allunga con un nuovo furto ai danni di un supermercato di via Roma in pieno centro città. Questa volta, però, i malviventi sono rimasti a bocca asciutta. Il furto non è infatti andato a buon fine sia per il tempestivo intervento dei carabinieri sia per l'allarme dell'esercizio commerciale che ha interrotto i malviventi. L'episodio si è consumato nelle prime ore della mattinata di oggi. I ladri hanno agito in due.
Hanno incominciato ad armeggiare con la saracinesca dell'esercizio commerciale per cercare di forzarla e farsi strada nel negozio. Qualche cosa però è andato storto e l'allarme è scattato. Nel frattempo sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina. Alla vista dei militari dell'Arma i malviventi si sono allontanati in tutta fretta riuscendo a far perdere le proprie tracce. I carabinieri sono comunque riusciti a raccogliere elementi utili per risalire alla loro identità. Si indaga. Dopo questo nuovo episodio l'attenzione sul territorio cittadino, da parte delle forze dell'ordine, resta alta per scongiurare il ripetersi di nuovi furti. Proprio i carabinieri della stazione di Solofra insieme con i colleghi della compagnia di Avellino hanno del resto raddoppiato i turni di vigilanza sul territorio proprio per garantire un maggiore livello di controllo.