Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Anche Solofra nel Tour Rifiuti zero

Rifiuti zero
Partirà da Siano, in provincia di Salerno, mercoledì  9 dicembre la tappa inaugurale del tour 2015 "Zero rifiuti" e si chiuderà a Battipaglia il giorno 20 dicembre. Il tour toccherà tutte e cinque le province campane. Il tour rifiuti zero diventa rifiuti zero ed oltre, perché da quest’anno oltre che di rifiuti si parlerà anche di agricoltura ecosostenibile e di alimentazione ecosostenibile.
Si parlerà di economia circolare, argomento che l’associazione presentò nel giugno scorso in un convegno a Bruxelles e che oggi sembra stia diventando realtà a livello europeo. Il tour si chiuderà il 20 dicembre a Battipaglia dove verrà presentato il progetto della realizzazione di un centro commerciale a rifiuti zero, per dimostrare a tutti che l’idea del non rifiuto è davvero possibile. Saranno toccate più di venti realtà, partendo da Siano, Nocera Inferiore, Sarno, Mercato San Severino, Quarto, Sessa Aurunca, Santa Maria a Vico, Venticano, Solofra, Airola, Salerno, Teggiano, Sant’Egidio M. A., Aversa, Roccapiemonte, Cervinara, Minori, Cava de’ Tirreni, Mondragone, Terzigno, per chiudere a  Battipaglia.

amazon