Primo Piano

"Ospedale Landolfi, ai cittadini non serve la demagogia di qualche sindaco imbecille"

Il consiglio comunale sull'ospedale Landolfi di Solofra conclusosi con la riaffermazione di un secco "no" alla chiusura del pronto soccorso così come stabilito dall'ultima delibera della giunta regionale. Oggi arriva la risposta del governatore della Regione Campania che rimette in riga qualche "sindaco imbecille" e di chi "pensa di fare voti sulla pelle dei cittadini". "Il 30 giugno definiamo gli atti aziendali con le nuove funzioni che destiniamo anche all'ospedale di Solofra, ha detto il governatore nella sua consueta diretta Facebook del venerdì. A Solofra avremo la procreazione medicalmente assistita. Realizziamo un day surgery cioè una struttura per la piccola chirurgia. La grande chirurgia va al Moscati, non per cattiveria ma semplicemente perchè in questo modo si salva la vita delle persone. Perchè un conto è fare demagogia e dire imbecillità. Un altro conto è mandare in un reparto un cittadino che ha un problema serio ed anzichè m

Ad Avellino fuochi d'artificio per un "si", senza autorizzazione

Fuochi d'artificio "abusivi".
Fonte: Facebook
Fuochi d'artificio esplosi in pieno centro per festeggiare le nozze. Una scena che si adatterebbe benissimo alle cerimonie, too much diciamo così, alle quali ci ha abituato la trasmissione televisiva "Il boss delle cerimonie". Solo che le nozze in questione non sono ambientate nell'hinterland partenopeo quanto piuttosto ad Avellino. Lungo corso Vittorio Emanuele, quello cioè che gli estimatori del capoluogo di provincia irpino si continuano a voler definire come 'il salotto buono' anche a dispetto degli ormai ultradecennali "buchi neri" della ricostruzione che proprio sul corso di Avellino si affacciano. Fuochi pirotecnici esplosi in maniera estemporanea, e senza autorizzazione, per salutare un matrimonio che si stava celebrando nella vicina Chiesa del Rosario. Tanta la curiosità dei passanti e c'è stato anche chi ha pensato bene di allertare la polizia municipale del comune capoluogo. E c'è chi sui social ha commentato: "A noi i Casamonica ci fanno una pippa"!

amazon