Primo Piano

“Senza blocco dei licenziamenti in Irpinia 8mila esuberi. Rischia anche Solofra”

L’emergenza economica e sociale. “Se non sarà prorogato il blocco dei licenziamenti, in Irpinia si conteranno circa 8mila esuberi. Un dramma nel dramma che non potremo sopportare”.

Alcol e volante, ora i test diventano più sicuri

Tavolo in Prefettura
Tempi duri per i giovani che guidano dopo aver abusato di alcol o di sostanze stupefacenti mettendo a rischio la propria ed altrui incolumità. Non ci saranno più incertezze nel contestare la sanzione. In Prefettura ad Avellino è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa relativo alle procedure di accertamento a mezzo di analisi di liquidi biologici della “Guida sotto l’influenza dell’alcool” e della “Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso stupefacenti”. Presenti al tavolo il Prefetto di Avellino, Carlo Sessa, il Commissario Straordinario dell’A.S.L. Avellino, Dott. Mario Ferrante, il Comandante della Polizia Stradale di Avellino, Renato Alfano, il Comandante della Polizia Stradale della Regione Campania, Giuseppe Salomone ed una rappresentanza dell’Azienda Ospedaliera Moscati. Il Prefetto di Avellino, Carlo Sessa, evidenzia lo scopo del protocollo: “Non cambia nulla nel discorso delle sanzioni. Ci saranno procedure più snelle e più sicure sotto il profilo di un eventuale contenzioso. Quando il guidatore incorrerà nell’ipotesi di sanzione, non sarà possibile eluderla. Si effettueranno controlli con rapidità e sicurezza nella patologia riscontrata.”

amazon