Primo Piano

Vaccino anticovid, 10mila dosi inoculate grazie a Confindustria ed alle aziende - anche solofrane -

(COMUNICATO STAMPA) Lo scorso marzo Confindustria nazionale ha avviato un’ indagine per individuare le imprese pronte a diventare “fabbriche di comunità” quindi idonee per ospitare siti vaccinali. Confindustria Avellino si è attivata prontamente ed ha iniziato a prendere i primi contatti con Maria Morgante, direttore generale dell’Asl, per conoscere le modalità operative di svolgimento della campagna vaccinale nel rispetto delle prescrizioni sanitarie e per essere preparati ed organizzati non appena sarebbe stato possibile iniziare le vaccinazioni.

Fulmini, ecco come cambia la mappatura

fulmini
Cala il numero dei fulmini che nei primi sette mesi dell'anno in corso si sono abbattuti sulla Campania. Il dato emerge dalla rete di rilevamento fulmini italiana elaborata e di proprietà di CESI. La mappatura dei fulmini è utile a capire l'intensità dei fenomeni meteorologici. È ormai, infatti, ampiamente provata la stretta correlazione tra la numerosità dei fulmini all’interno di un temporale o di un ciclone e l’intensità della precipitazione. 
Nei primi 7 mesi del 2015 sono caduti sul territorio nazionale 408.831 fulmini, con un netto calo rispetto all’anno precedente. Il 2014, infatti, sarà ricordato come l’anno peggiore dal 2000, con quasi 3,2 milioni di fulmini caduti, molti dei quali ad altissima intensità, rispetto a circa 1,7 milioni nel 2013. 
In Campania, negli ultimi 15 anni (2000-2014), sono caduti 425.910 fulmini su una superficie di 13.664 km2. Il mese maggiormente interessato da questo fenomeno in media è settembre seguito da luglio e giugno. Nei primi sette mesi del 2015, sono stati registrati 9.797 fulmini, rispetto ai 25.576 dello stesso periodo del 2014 (-61,6%). Nel 2015 è stato registrato un picco nel mese di giugno con 5.690 fulmini.

amazon